Nardò: 90enne molesta e aggredisce una 18enne

commissariato nardo

NARDO’-Un nonnino di 90 anni in bicicletta, che passeggia nel centro storico del paese. Un vecchietto che, però, si rivela tutt’altro che rassicurante. Molestie nel centro di Nardò, in un tardo pomeriggio di Primavera. L’uomo ha “puntato” una 18enne intenta a svolgere delle commissioni e, facendole dei gesti scabrosi e inequivocabili che mimavano un atto sessuale, le ha chiesto: “Quanto vuoi? Li vuoi 10 Euro”?

Gesti e parole sono stati insistenti e continuati, per cui la ragazza ha cercato di allontanarsi, ma è stata afferrata per la spalla e palpeggiata nelle parti intime dall’uomo, che nel frattempo era sceso dalla bicicletta. In quel frangente, una donna di passaggio ha assistito alla scena e, dopo aver fermato l’auto che guidava, è scesa dall’abitacolo ed ha urlato contro l’anziano aggressore. Lui ha pronunciato una frase di disappunto e poi è scappato in sella alla bici.

I dettagli dell’aggressione sono stati formalizzati in una denuncia presso il Commissariato di Polizia Nardò. La Squadra di Polizia Giudiziaria, grazie anche ad alcune testimonianze, ha identificato l’uomo, che è stato denunciato in stato di libertà per il reato di violenza sessuale, beneficiando del requisito dell’età.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*