Il distretto sanitario di Martano chiuso per la carriera di qualcuno?

randstad 1

MARTANO- Il prossimo 1 febbraio si darà inizio al processo di dismissione del laboratorio d’analisi di Martano. Una struttura all’avanguardia, non ospedalizzata, e che ad oggi rappresenta- per il sindaco Tarantino- il perno attorno a cui si fa medicina sul territorio.

Per Silvana Melli direttrice della Asl, non si tratta di colpi di mano o strategia particolare quella di chiudere il distretto sanitario. In realtà si sta solo dando applicazione a una legge regionale...Il sindaco Fabio Tarantino però non ci sta: per lui si sbaglia a chiudere il centro analisi a Martano, per farne solo uno su Lecce, in quanto in questo modo non si potrà più fornire risposte immediate ai cittadini. Da qui il bisogno di contattare con urgenza Emiliano, con lettere, raccolta firme e un ricorso al Tar. Ma non è finita.

Martano scenderà presto in campo anche con una manifestazione popolare con cui cercherà una volta per tutte di far capire l’importanza del centro analisi, che anzi di essere dismesso, potrebbe essere potenziato..

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*