Politica

Prete candida Foresio e Delli Noci ed il Pd ammette di aver cercato personalità ma nulla di fatto

LECCE-  Dopo il No del Presidente della Camera di Commercio, Alfredo Prete, alla proposta del Partito democratico per la poltrona a Sindaco di Lecce, il segretario cittadino Marra ammette che il partito abbia sondato varie personalità ma alcuna di queste ha accettato la possibile designazione. Ma proprio Prete da ex possibile candidato ipotizza un cambio generazionale indicando in Paolo Foresio ed in Alessandro Delli Noci le due possibilità per il centro sinistra ed il centro destra

Intanto il Pd, pur dichiarando ai quattro venti che Delli Noci non abbia mai rappresentato una interlocuzione, continua la ricerca ma non fissa la data del tavolo della coalizione sul quale ipotizzare nomi e programmi

Articoli correlati

F.I., Vitali incontra i consiglieri regionali: “Gli assenti hanno rinunciato alla ricandidatura” ma i fittiani saranno da Schittulli

Redazione

No ai parchi eolici in paesaggi salvaguardati dalla Costituzione

Redazione

Torna Controvento, questa sera speciale discarica del Nord Salento

Redazione

Alle 21.30, torna “Tribù”: ospite il leader nazionale del Mir Gianpiero Samorì

Redazione

Salvemini: S.Pio un labirinto senza uscita, cambiare la viabilità

Redazione

Nave d’amianto, MRS: “Inermi davanti all’ennesimo sfregio ambientale?”

Redazione