Cronaca

Largo raggio dei carabinieri, arresti e denunce

CASARANO- Controlli straordinari dei carabinieri della compagnia di Casarano, coadiuvati da un Elicottero del 6° Eli-nucleo Carabinieri di Bari mirati al contrasto del consumo sostanze stupefacenti, alla prevenzione dei reati contro il patrimonio, al controllo delle persone sottoposte a misure alternative alla detenzione in carcere, alla circolazione stradale
Per spaccio di sostanze di sostanze stupefacenti denunciato a Casarano un 29enne poiché a seguito di perquisizione domiciliare veniva trovato in possesso di circa 80 grammi di Haschish e 10 grammi di semi di Marijuana. A Melissano per lo stesso reato è stato arrestato un uomo trovato in possesso di 1 panetto di circa 100 grammi di Haschish, 15 dosi di Marijuana per un peso complessivo di 20 grammi, nonché materiale plastico vario utilizzato per il confezionamento.

Sempre in materia antidroga i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno tratto in arresto per coltivazione, produzione e detenzione fini di spaccio di sostanza stupefacente Pavel BASZAK 33 anni , residente Gallipoli, nella sua abitazione sono state rinvenute e sequestrate 640 piante di Marijuana.

METADATA-START

Per maltrattamenti in famiglia i Carabinieri di Melissano hanno tratto i n arresto Giuseppe Nassisi 35enne. L’uomo è accusato di aver aggredito i propri genitori. Denunciati per truffa, furto ed evasione altri tre giovani. 4 le persone denunciate per guida in stato di alterazione psicofisica da assunzione di sostanze stupefacenti

Articoli correlati

Scontro tra auto, dopo un mese di agonia muore 60enne. La moglie spirò il giorno dopo

Redazione

Malore in acqua, muore 70enne brindisino

Redazione

13 enne violentata nel villaggio turistico? Indagini su un animatore

Mario Vecchio

Maltratta familiari per droga: arrestato 45enne

Redazione

Tragedia nella marina di Pulsano, 70enne muore sotto gli occhi dei bagnanti

Isabel Tramacere

Spaccio di droga: 14 arresti e 17 indagati

Andrea Contaldi