CronacaEconomia

Confindustria lancia l’allarme: “Troppe estorsioni, vogliamo più controlli”

LECCE- Troppe estorsioni, gli imprenditori diventano bersagli veri e propri: è la denuncia che Confindustria Lecce lancia, dopo l’incendio doloso che, all’alba di lunedì, ha distrutto la Emmegiemme Shoes di Surano, una delle aziende di punta del Sud Salento.
Un episodio non isolato, ma inserito in una scia di “fatti di cronaca che hanno visto imprenditori, sedi di aziende e di strutture commerciali oggetto di azioni delinquenziali o atti criminali anche a sfondo estorsivo”. La preoccupazione dei vertici degli industriali è evidente ed è il motivo per cui si chiedono “maggiori controlli per mantenere alti i livelli di sicurezza e legalità sul territorio”. L’associazione si sta attivando per chiedere al Prefetto un incontro apposito, “convinta che l’economia salentina sia sana, ma consapevole che bisogna mantenere condizioni di contesto favorevoli per tutelarla e per garantirne la robusta prosperità”.

 “L’Associazione è vicina a tutti gli imprenditori che sono stati vittima di attentati – ha detto il presidente di Confindustria Lecce Giancarlo Negro – e, in particolare, al socio Rocco Gnoni, amministratore della Emmegiemme Shoes srl. Non è pensabile che sul nostro territorio si debba assistere ad un ritorno di episodi di violenza e, per questo, Confindustria Lecce fa appello alle Forze dell’Ordine e alla magistratura. L’obiettivo comune di associazioni, enti, istituzioni, tutori della legge e stakeholder territoriali deve essere quello di creare reti efficienti che allontanino ogni possibilità di infiltrazione della malavita nell’economia sana, oltre ad implementare gli strumenti di prevenzione e di contrasto a qualsiasi forma di contiguità dell’economia con la criminalità organizzata”.

Articoli correlati

Taranto, attentato incendiario nella concessionaria

Redazione

Parma, travolta sulle strisce: studentessa salentina finisce in ospedale

Redazione

Laboratorio Analisi Martano: Tar respinge domanda cautelare del Comune

Redazione

Alimentazione corretta e attività fisica: ecco i segreti per un cuore sano e giovane

Redazione

Escalation di truffe on line, i consigli della Polizia Postale

Redazione

Col taglierino al supermarket: assalto da 200 euro

Redazione