Cronaca

Sette chili di eroina e due pistole, coppia in manette: lei torna libera

LECCE- Torna in libertà Gabriella Pastorelli, 52 anni, tratta in arresto, unitamente al compagno Francesco De Cagna, 50 anni, la sera del 19 aprile scorso per detenzione illecita di 7 chili di eroina , nonché di 2 pistole e munizionamento vario.


E’ stata celebrata  oggi, dinanzi al G.I.P. Dr. Michele Toriello, l’udienza di convalida dell’arresto.   Il giudice,  accogliendo le argomentazioni della difesa, rappresentata dall’ Avv. Giuseppe Presicce, ha ritenuto non sussistere i “gravi indizi di colpevolezza” idonei a giustificare il mantenimento della misura cautelare degli arresti domiciliari, perchè ignara dell’attività del marito.  Da qui l’immediata scarcerazione.

I due furono tratti in arresto dalla Guardia di Finanza. L’uomo fermato sulla tangenziale di Lecce per un controllo e trovato con due chili di eroina. Altri 5 li nascondeva in casa insieme a due pistole

Articoli correlati

Brindisi, rapina ad ufficio postale del rione Commenda. Esploso un colpo in aria

Mimmo Consales

Inseguito dai carabinieri, si schianta contro un’auto: arrestato 31enne

Redazione

Più Vigili Del Fuoco in Salento: 6 nuove squadre per far fronte alla crisi

Redazione

Percepivano il Reddito di Cittadinanza senza averne diritto: denunciati in tre dalle Fiamme Gialle

Redazione

Rapina in pieno giorno a Tuglie nello studio di un commercialista

Redazione

Tragico scontro in autostrada, muoiono il fratello e la cognata del prefetto di Foggia

Redazione