CronacaEconomia

Alba Service: dopo la protesta, i lavoratori ottengono incontro in Prefettura

LECCE- La protesta di ieri sera ha dato i suoi frutti. I lavoratori di Alba Service sono riusciti ad ottenere un incontro in Prefettura per giovedì prossimo 19 novembre, alle ore 18. All’origine della manifestazione il loro disagio lavorativo: stipendi non pagati da 5 mesi e nessuna certezza sul loro futuro.
In attesa dell’incontro, in mattinata i dipendenti della società partecipata, insieme ai rappresentati dei sindacati si sono recati presso la sede della Provincia per incontrare il Presidente Antonio Gabellone, il quale ha assicurato che la prossima settimana cercherà di capire le risorse a disposizione per poter coprire almeno la mensilità di agosto.

Per quanto riguarda le prospettive sul futuro di Alba Service bisognerà attendere il tavolo di giovedì 19 a cui prenderanno parte il Prefetto, Regione e Provincia, nonché gli stessi sindacati.

Articoli correlati

Malore per il candidato Ciucci: trasportato d’urgenza in ospedale

Redazione

Rissa alla Camera: il deputato salentino Donno esce in carrozzina

Redazione

Moglie denuncia i maltrattamenti, marito si reca in caserma e viene arrestato

Redazione

Rapina violenta in casa di un’anziana: una condanna e un’assoluzione

Redazione

Lecce, truffa da 67 milioni di euro con i Superbonus 110. Dodici indagati

Mario Vecchio

Cocaina in camera da letto, arrestato un 43enne

Redazione