Cronaca

Sila, ritrovati i 16 scout salentini

SAN BENEDETTO ULLANO- Tanta paura da rasentare l’angoscia più nera, la speranza che lascia di ora in ora il posto alla disperazione, un momento felice e spensierato che minaccia di trasformarsi in tragedia. E poi, finalmente, il lieto fine, quello più bello e insperato. Potrebbe essere sintetizzata in questo modo la storia che ha per protagonisti 16 giovanissimi boy scout salentini dispersi, nel pomeriggio di ieri, in Sila, precisamente a San Benedetto Ullano, in provincia di Cosenza.

Il gruppo, una quarantina di partecipanti provenienti da San Cesario, da Maglie e da Carmiano, era partito lo scorso 30 luglio diretto al rifugio Tritone, sulle montagne di San Benedetto Ullano. Un posto conosciuto dal gruppo, che in passato, tra quei boschi, aveva già effettuato dei campi estivi. Tutto sembrava procedere come sempre, tanto che nella giornata di ieri era stata programmata un’escursione a Monte Cozzo Cervello, ma il dramma era dietro l’angolo.

Un gruppetto di 16 boy scout, tutti di età compresa tra i 12 e i 15 anni, e provenienti dalla Parrocchia Santa Maria delle Grazie di San Cesario, impegnato nell’escursione tra boschi e montagne, ha perso l’orientamento e non è stato più in grado di rientrare al campo base. A comprendere la gravità della situazione, dato che stava ormai calando la sera, è stato il capo scout, che con il cellulare ha dato l’allarme al 1515, il Corpo Forestale dello Stato.

Immediatamente sono scattate le ricerche e con esse anche la paura: il calar della sera, infatti, non faceva altro che aumentare l’angoscia di parenti e amici. Per fortuna, esistono anche le storie a lieto fine. All’alba , infatti, dopo ore di incessanti ricerche, i 16 giovanissimi sono stati ritrovati, tutti sani e salvi, dagli uomini della Forestale e dei Vigili del Fuoco, in località Laghicello. Solo una ragazza, rimasta leggermente ferita ad una gamba, ha dovuto far ricorso alle cure dei sanitari. Per gli altri tanta paura e un’avventura da raccontare. Fortunatamente, finita bene.

Articoli correlati

Scontro tra auto, dopo un mese di agonia muore 60enne. La moglie spirò il giorno dopo

Redazione

Malore in acqua, muore 70enne brindisino

Redazione

13 enne violentata nel villaggio turistico? Indagini su un animatore

Mario Vecchio

Maltratta familiari per droga: arrestato 45enne

Redazione

Tragedia nella marina di Pulsano, 70enne muore sotto gli occhi dei bagnanti

Isabel Tramacere

Spaccio di droga: 14 arresti e 17 indagati

Andrea Contaldi