Atti sessuali con minore, condannato 52enne

SAN VITO DEI NORMANNI-  Atti sessuali con minore e violazione degli obblighi imposti con la sorveglianza speciale. Sono queste le accuse che hanno portato alla condanna di Alessandro Olimpio, 52enne di San Vito dei Normanni. L’uomo dovrà scontare una pena di 2 anni e 9 mesi di reclusione.

I fatti contestati risalgono al 2007. Il 52enne dopo le formalità di rito è stato tradotto presso la casa circondariale di Brindisi.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*