Cronaca

Paura a Mesagne, rapina con coltello al supermercato: via con il bottino

MESAGNE- Paura ieri sera nel supermercato Gescar di via Alessandro Volta a Mesagne. Due malviventi hanno fatto irruzione all’interno dell’esercizio commerciale, incappucciati e armati di un coltello da macellaio.

Sotto minaccia dell’arma, sono riusciti a tenere a bada i presenti e ad entrare in possesso del registratore di cassa. Una a volta ottenuto ciò che volevano si sono dileguati a piedi, facendo perdere le loro tracce.

Sul posto, i carabinieri di Mesagne e i militari della compagnia di San Vito. Indagini in corso. Maggiori dettagli spunteranno dai fotogrammi del sistema di sorveglianza del  supermercato. 

Articoli correlati

Scivola sulla barca e s’incastra la fede: turista rischia di perdere un dito

Redazione

Morte in ospedale, assolti 6 medici di Casarano

Redazione

Un mese senza Noemi, il Vescovo: “La morte di un figlio non è una malattia da cui si può guarire”

Redazione

Consorzio di bonifica Arneo, operai senza stipendio in stato di agitazione

Redazione

Furto da 100mila euro, nel mirino l’appartamento di un avvocato

Redazione

Operazione “Melita” della Gdf. 28 arresti in Italia, uno anche a Taviano.

Redazione