Lecce, dal 23 settembre inizia il servizio di mensa scolastica

LECCE- L’Assessore Arch. Fabiana Cicirillo ed il Dirigente alla Pubblica Istruzione Dott. Antonio M. Guido rendono noto che il 23 Settembre avrà inizio il servizio di mensa scolastica nelle scuole dell’infanzia statali e comunali e nelle scuole primarie statali a tempo pieno, la cui gestione è affidata al R.T.I. La Cascina Global Service s.r.l. e Turigest s.r.l., con sede del Centro di Cottura Via Trapani, 9/11 – Lecce.

I pasti potranno essere acquistati dal 16/09/2019 da coloro che hanno già regolarmente effettuato l’iscrizione entro il 13/09/2019. La mancata iscrizione entro tale data comporta l’esclusione dal servizio in quanto il sistema informatizzato non ne consente l’accesso se l’utente non è regolarmente registrato e iscritto per l’anno scolastico 2019/2020.
Con l’attivazione della procedura informatizzata del servizio mensa scolastica gli utenti, con il codice identificativo PAN, possono effettuare l’acquisto dei pasti.

Procedura per l’acquisto dei pasti
I pasti possono essere acquistati come segue ai punti 1), 2), 3):

1)Punti vendita autorizzati LECCE:
Tabaccheria Centrum di Camisa Laura Angela Viale Giovanni Paolo II, n.3;
Esercizio Commerciale Cartoleria “You and Me” di Sarnataro Raffaele via G. Marcianò 22;
Tabaccheria Clinica dell’Accendino Via Imperatore Adriano, n. 31;
Tabaccheria Foscolo Viale U. Foscolo, n. 37;
Tabaccheria Calvaruso Via P. Palumbo, n. 10;
Tabaccheria Buttazzo Maria Viale della Libertà, n. 123;
Tabaccheria Lazzari Marco Viale Otranto, n.74;
Attività Commerciale “Caffè Otranto” Viale Otranto, n. 7/9.

I pasti devono essere pagati anticipatamente, ciascuna ricarica ha un costo di € 1,00, l’importo della ricarica è libero. Per l’acquisto bisogna recarsi nei suddetti punti vendita autorizzati, comunicare all’esercente il codice PAN del proprio/a figlio/a e versare l’importo desiderato. L’esercente effettua una “ricarica” per l’acquisto dei pasti con accredito sul codice personale (PAN), attraverso l’apposito programma, quindi rilascia uno scontrino, che è importante conservare, quale attestazione dell’avvenuto versamento effettuato e saldo. Al termine dell’operazione di acquisto è importante controllare sullo scontrino che il codice PAN e la somma versata siano corretti.

In caso di mancato possesso o smarrimento del codice Pan, rivolgersi all’ufficio scuola, che provvederà a comunicare il codice personale di ricarica dell’utente, utile per effettuare l’acquisto dei pasti.

2)Settore Pubblica Istruzione Viale Ugo Foscolo, n.31/a;
Orario di apertura:
Dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8.15 alle ore 12.30;
Martedì dalle ore 15.15 alle 17.30.
Acquisto pasti mediante bancomat/carta di credito;
Ricevuta c/c postale n.12462727, intestato “Comune di Lecce – Servizio mensa scol.ca”.

3)Mediante app SpazioScuola
(ricarica con carta di credito in corso di attivazione con pagamento modalità PagoPa).
Accedendo all’APP SpazioScuola da cui sarà possibile effettuare la ricarica tramite un pagamento online con carta di credito. Tramite PagoPA i genitori potranno decidere quale Prestatore di Servizio di Pagamento (PSP) utilizzare per effettuare il pagamento, scegliendo quello che offre le condizioni più vantaggiose

Quando il credito residuo è terminato, non è più possibile usufruire del servizio mensa fino a nuova ricarica.
Si precisa che il credito è aggiornato al giorno successivo all’effettuazione della ricarica, quindi, per fruire del pasto, è necessario ricaricare il conto pasti dell’iscritto entro il giorno lavorativo precedente alla fruizione del servizio.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*