Tenta di evitare il pagamento della multa, dichiarando che gli avevano intestato il veicolo a sua insaputa: denunciato

SAN DONACI- E’ finito nei guai un 49enne di San Donaci per simulazione di reato. Tutto ha avuto inizio lo scorso settembre,  quando al fine di evitare il pagamento di una multa per un divieto di sosta di un’autovettura, presenta una denuncia, in cui attesta che il veicolo in questione non gli era mai appartenuto. Tale elemento lo ribadisce in più di una circostanza ma i successivi accertamenti effettuati dai Carabinieri, hanno invece documentato in maniera inequivocabile, che effettivamente il veicolo sanzionato è risultato a lui intestato e che, dopo averlo alienato, non si era mai preoccupato che il nuovo acquirente regolarizzasse il passaggio di proprietà, con le opportune variazioni sui documenti di circolazione.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*