Caro-rifiuti a Lecce, si chiede trasparenza: in Commissione controllo i numeri della Tari

LECCE- E’ ancora polemica sul caro-tasse a Lecce. “Sui costi del servizio di raccolta dei rifiuti come commissione controllo abbiamo chiesto dati dettagliati ed analitici riferiti agli ultimi tre anni – spiega il presidente della Commissione Antonio Rotundo – perchè abbiamo il dovere della massima trasparenza. Un primo dato è inoppugnabile- spiega – l’aumento della tari deve coprire una spesa aggiuntiva nel 2016 di 3 milioni e 100 mila euro ed i cittadini stanno verificando in questi giorni ricevendo la cartella tari che l’aumento è consistente, in media del 15% rispetto all’anno scorso. Ma all’aumento della tari non corrisponde un miglioramento del servizio. Ed il marasma attuale è direttamente legato al capitolato, che è il vero peccato originale di tutte le disfunzioni e delle difficoltà di questi mesi”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*