Si spara con la pistola della moglie: muore a Udine militare neretino

UDINE- Si spara un colpo di pistola in testa nel giorno del suo compleanno. La tragedia si è consumata in un appartamento di via Della Valle a Udine. La vittima, un militare neretino di 37 anni, in servizio alla caserma “Berghinz” del capoluogo friulano. Stando alle prime notizie, l’uomo era appena uscito da casa, era in macchina con sua moglie e all’improvviso è rientrato dicendo che aveva dimenticato qualcosa. Invece no: quello era il suo ultimo saluto. Una volta in bagno si è sparato con la pistola della sua compagna, ex guardia giurata. Un solo colpo e la fine.

A trovare il corpo riverso per terra è stata la donna che ha immediatamente chiamato i soccorsi. Purtroppo però non c’è stato nulla da fare. Sul posto 118 e carabinieri. Ignaro, al momento, il movente del folle gesto.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*