Agli arresti domiciliari, sorpreso fuori casa: arrestato 23enne

Sottoposto agli arresti domiciliari per spaccio di sostanze stupefacenti,evade di casa. In cella 23enne

cHERGUI mONCEF

COPERTINO-  I militari della Tenenza di Copertino hanno oggi eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di CHERGUI MONCEF, 23enne di origini magrebine residente a Copertino, per il reato di evasione. Il giovane era sottoposto agli arresti domiciliari per spaccio di sostanze stupefacenti e, come tale, sottoposto ai vari controlli delle Forze di Polizia. Durante uno di questi, lo scorso 6 novembre, i militari   lo hanno ritracciato nelle vicinanze della sua abitazione

A al proposito, i carabinieri hanno richiesto al Tribunale di Sorveglianza l’inasprimento della misura restrittiva, chiedendone il trasferimento in carcere. E così è stato. Dopo le formalità di rito il soggetto è stato trasferito presso la Casa Circondariale di Lecce a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.