Caso Mangiacasale, il giocatore smentisce: “Nessun accordo col Brindisi”

TIM

BRINDISI- Atteso nella conferenza di presentazione, quindi assente e aspramente criticato da dirigenza e allenatore. Ma Fabio Mangiacasale, centrocampista ex Martina, risponde alle critiche adriatiche e racconta la sua verità: “Con la dirigenza del Brindisi – ha spiegato l’esterno – c’è stato solo  un contatto risalente ad un mese fa. Ma alle belle parole non sono seguiti fatti concreti”. Come dire, se la presentazione annunciata si è poi rivelata un Flop, con tanto di imbarazzo della società, la colpa non sarebbe del giocatore ma di chi ha dato per scontato qualcosa che non c’era. Intanto, mentre la società continua a sondare il mercato, si avvicina il giorno del raduno. Partenza fissata per il 22 luglio, con ritiro ad Arquate del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno. La preparazione finirà poi il 13 agosto, qualche giorno prima degli impegni ufficiali della nuova stagione.