A casa e in auto con 200g di erba: in manette 32enne

polizia di stato

CELLINO SAN MARCO- Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Con questa accusa gli agenti della squadra mobile di Brindisi hanno arrestato un 32enne incensurato. Mauro Pitotti, nato a San Pietro Vernotico e residente a Cellino San Marco, era a bordo della sua auto quando mercoledì mattina è stato fermato da una pattuglia della polizia lungo la complanare Brindisi Nord, all’altezza dello svincolo per l’aeroporto.

Nel corso della perquisizione veicolare e domiciliare, gli agenti hanno rinvenuto 200 grammi di marijuana suddivisa in dosi, un bilancino elettronico e materiale utile al confezionamento.

Pitotti si trova nel carcere di Brindisi a disposizione del pm Raffaele Casto.