Spari su un portone, mistero in via Reno

polizia

LECCE  –    Indagini a 360° gradi per capire il movente ed individuare gli autori dell’attentato a colpi di pistola avvenuto nella tarda serata di ieri in via Reno, nel quartiere di Borgo Pace a Lecce. Gli agenti della Squadra Mobile in queste ore stanno ascoltando tutti i residenti nella palazzina presa di mira con dei colpi d’arma da fuoco esplosi contro il portoncino d’ingresso.

Sembra che gli autori, arrivati a bordo di un’Alfa di colore scuro fuggita subito dopo a forte velocità, siano andati a colpo sicuro, conoscendo bene l’obiettivo.

L’esplosione poco dopo le 22 di ieri. Il fragore dei colpi è stato udito da tutti i residenti che hanno poi allertato la Polizia. Nella palazina abitano alcune famiglie, ma le indagini si stanno concentrando su una donna che potrebbe essere il vero obiettivo.