Rampino a Piconese: “Parliamo di contenuti, non di nomi”

alfonso rampino

LECCE  –   “Salvatore è una brava persona, ho avuto modo di apprezzarlo da qualche tempo, da quando è passato da SEL al PD, quindi solo da qualche anno. Oggi l’unico obiettivo che dovremmo avere, però, è capire come contribuire a risolvere questa fase difficile. Per questo preferisco pensare a sbrogliare il caos presente: ogni aspettativa di tipo personale preferisco rinviarla al momento opportuno.

È lo stesso metodo che dobbiamo utilizzare per il periodo che ci separa dal congresso: piuttosto che della figura del Garante, che va individuato anche grazie all’esperienza e al radicamento del segretario regionale, dobbiamo occuparci di una gestione collegiale”, conclude Alfonso Rampino.