Ilva aperta o chiusa? Tarantini divisi: “Vogliamo lavorare senza ammalarci”

Ilva

TARANTO  –   E’ vero, manca oltre un mese al 14 aprile, data del referendum sull’Ilva, ma è bene cominciare a pensarci. Anche perchè la questione è un vero rompicapo. Come scegliere tra due diritti fondamentali? Salute o lavoro?

Risponderanno i tarantini stessi, attraverso due domande.

1) “Chiudere l’Ilva?”

2) “O fermare solo l’area a caldo smantellando i parchi minerali?”

I più rispondono che l’Ilva non puo chiudere, perchè crollerebbe l’economia tarantina già tanto in crisi. È vero però, al contempo, che così non si può andare avanti, rispondono gli altri.

La risposta, il 14 aprile, con il referendum consultivo proposto nel 2007 dal Comitato ‘Taranto Futura’.