Adesca anziano e gli spilla 14.000 €, arrestata

tribunale

GALATINA (LE) –  E’ stata condannata a 3 anni e 7 mesi di reclusione Sonia Migali di Galatina, arrestata per estorsione e rapina, attualmente ai domiciliari e ora portata in carcere dai Carabinieri di Galatina.

Tra il 2011 e il 2012 la donna aveva adescato un 80enne di Galatina, concedendosi a delle prestazioni sessuali, divenute poi l’arma di ricatto.

In cambio del silenzio della donna che minacciava di raccontare tutto alla moglie e ai figli, l’anziano aveva sborsato circa 14.000 €.

L’altro episodio per il quale è stata condannata, è una rapina a suon di spray al peperoncino.

Dopo aver adescato la sua vittima ed essersi appartata in auto, la Migali lo aveva accecato con lo spray portandogli via il portafoglio con dentro 200 €.