Invecchiamento precoce? Screening gratuito

LECCE – Invecchiare non significa soltanto avere qualche acciacco o qualche capello bianco. Può significare perdere il contatto con ciò che si era, perdere la forza per essere indipendenti o cedere a patologie che ci consegnano un presente dai toni grigi.

Prevenire e prendersi cura di sé si può.

Basta uno screening  cerebrale per capire il nostro stato di salute e soprattutto fare in modo di migliorarlo. Due giornate, quella di oggi e quella del prossimo 15 dicembre, nella ‘Clinica Città di Lecce’ per poter usufruire gratuitamente di questo servizio.

La ‘Clinica Città di Lecce’, tra l’altro, ha appena inaugurato un Centro Unico nel sud Italia che diverrà punto di riferimento proprio nella prevenzione e nella cura di malattie neuropsicomotorie. Con macchinari di ultimissima generazione – in dotazione solo ad alcune squadre di calcio di serie A – infatti, sarà possibile fare un attenta valutazione del paziente non solo dal punto di vista cerebrale, ma anche psicomotorio.

Il tutto permetterà alla Clinica di intercettare pazienti costretti a rivolgersi nelle strutture romane e che, invece, ora potranno riabilitarsi, diagnosticare, curarsi qui, nel Salento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*