Auto si ribalta a Porto Pirrone, 21enne muore sul colpo

ambulanza

PULSANO (TA) – Ancora sangue sulle strade di Taranto. Si è ribaltato più volte con l’auto finendo fuori strada e morendo sul colpo. Luca Nonelli, 21 anni, originario di Lovere di Bergamo, era alla guida della sua Pegeout 206, quando ha perso il controllo del mezzo, forse a causa dell asfalto reso scivoloso dalla forte pioggia.

L’incidente è avvenuto poco prima delle 11 in zona Porto Pirrone.

Una curva presa male e il giovane non ha fatto in tempo a frenare. L’auto si è capovolta ripetutamente finendo oltre la carreggiata. Questa la prima ricostruzione fornita dai soccorritori. Sul posto il 118. Il personale medico però, non ha potuto far altro che constatare il decesso del 21enne.

Oltre l’ambulanza, sono arrivati gli uomini della sezione infortunistica della Polizia Municipale e con loro ancora i Vigili del Fuoco che hanno estratto il corpo, ormai esanime, dalla lamiere.

Il giovane sarebbe morto per lo schiacciamento del petto nella carrozzeria accartocciata per lo schianto. Ma sarà il Medico legale a confermarlo. Luca era solo nell’auto. Pare fosse residente a Pulsano per lavoro. Ma la sua vita si è spezzata, l’ennesima vita di un ragazzo, ancora una volta per un incidente stradale.