Sport

Basket A2, Nardò: Orzinuovi nel mirino per dare continuità

LECCE – Domenica 7 gennaio inizia il 2024 del Nardò Basket che si prepara a fare visita ad Orzinuovi per il 18esimo turno del girone Rosso di A2.

L’Agribertocchi Orzinuovi scenderà in campo arrabbiata e alla disperata ricerca di punti perché è penultima con 6 punti in classifica e perché nell’ultima gara ha perso di un solo punto, in casa con la Fortitudo Bologna.

Il 2023 per HDL Nardò tranne l’ultimo periodo, condito da tante critiche e nervosismo, è stato un buon anno e quindi ripartire col piede giusto, dopo l’ottima vittoria con Cividale, in cui la squadra ha dimostrato carattere e compattezza, sarebbe una buona rampa di lancio verso ambiziosi traguardi.

Non era semplice archiviare le 5 sconfitte consecutive specialmente dopo l’ottimo avvio di Cividale, arrivata anche a più 16. Non era semplice riprendere la gara e vincerla addirittura di 10 punti. Non semplice farlo in un Palazzetto, il San Giuseppe da Copertino, in cui il tifo organizzato ha scioperato rimanendo muto.

HDL Nardò invece ha gettato il cuore oltre l’ostacolo, mettendo in campo quel qualcosa in più che fa sempre la differenza, facendo diventare il proprio orgoglio l’uomo in più, un ingrediente che potrà essere determinante in futuro, in attesa che il tifo organizzato torni a scaldare l’ambiente; perché l’unico neo dell’ultima gara casalinga è stato proprio questo. In una serata di festa, per una vittoria meritata, sono mancati loro… anzi è mancata la loro voce perché loro erano lì a seguire la squadra che comunque è impressa nel loro cuore.

Adesso però è tempo di spingere tutti sull’acceleratore delle emozioni per provare ad arrivare lontano.

Articoli correlati

HDL Nardò multato coach Di Carlo: il presidente Greco chiede compattezza

Redazione

Lecce calcio, la patata bollente nelle mani di Perrone

Redazione

V.Francavilla: ecco Castorani

Redazione

Brindisi, avanti con Danucci, possibili novità dirigenziali

Redazione

Under 19 per Borbei e Burnete

Redazione

Catania-Lecce anticipata. Doumbia salterà la Virtus Francavilla

Redazione