CronacaEvidenza

Smart fuori strada sulla Lecce-Torre Chianca: una vittima e un ferito

LECCE-TORRE CHIANCA – Ennesima tragedia della strada: nel tardo pomeriggio sulla Lecce-Torre Chianca un uomo ha perso la vita e uno è rimasto ferito.

Viaggiavano entrambi sulla stessa auto, una Smart, quando il conducente, all’altezza della rotatoria per San Ligorio, per cause al vaglio della Polizia Locale, ha perso il controllo del mezzo che è finito fuori strada e si è ribaltato su un fianco. A perdere la vita è stato proprio l’uomo al volante, Renato Antonelli, 50 anni, frigorista elettricista di Surbo, deceduto  per la violenza dell’urto contro il suolo. Ha smesso di respirare subito dopo l’arrivo in ospedale. Soccorso in codice rosso l’amico che viaggiava accanto a lui, sul sedile del passeggero, un uomo leccese di 41 anni. Dal sopralluogo degli agenti della Polizia Locale è stato subito chiaro che non fossero coinvolti altri mezzi.

 

Articoli correlati

Scontro tra auto, dopo un mese di agonia muore 60enne. La moglie spirò il giorno dopo

Redazione

Lecce, problema cardiaco per Gonzalez che non parteciperà al ritiro

Massimiliano Cassone

Chiusura punto nascita, monta la protesta

Paolo Franza

Malore in acqua, muore 70enne brindisino

Redazione

Nominati gli assessori, ecco chi subentra in Consiglio Comunale

Sergio Costa

13 enne violentata nel villaggio turistico? Indagini su un animatore

Mario Vecchio