Cronaca

Fiamme Gialle: evasione immobiliare per 70mila euro

TARANTO E MARTINA FRANCA – Le Fiamme Gialle del Gruppo Taranto e della Compagnia di Martina Franca, nelle ultime settimane, hanno svolto una serie di controlli fiscali nei confronti dei titolari di “B&B”, residenze estive e “case vacanze” finalizzati a verificare la regolare dichiarazione al Fisco dei redditi derivanti dalla locazione turistica degli immobili detenuti. I soggetti interessati dalle attività ispettive sono stati individuati dai finanzieri alla luce delle evidenze investigative acquisite, ovvero attraverso l’incrocio dei dati rilevabili dalla consultazione delle diverse banche dati in uso al Corpo. Dagli accertamenti fiscali è emerso che i contribuenti controllati hanno omesso di dichiarare i redditi rinvenienti dalla locazione turistica di immobili ubicati nei Comuni di Taranto e di Martina Franca. I redditi occultati al Fisco, all’esito della disamina della documentazione acquisita e delle mirate indagini finanziarie eseguite, ammontano a circa 70 mila euro.
I controlli antievasione interesseranno anche altre località turistiche ioniche e proseguiranno senza soluzione di continuità per tutta la stagione estiva.

Articoli correlati

Salento, scoperta evasione fiscale nel settore turistico marittimo

Redazione

Vasto incendio a Spiaggiabella. Le fiamme lambiscono alcune abitazioni

Antonio Greco

Associazione mafiosa, 4 arresti dopo il ricorso della Dda di Lecce

Redazione

La Guardia Costiera di Brindisi salva sei diportisti

Andrea Contaldi

In quattro restano feriti durante il giro in giostra. Paura a Gallipoli

Paolo Franza

Distretto sanitario neretino senza medici e infermieri: “allarme inascoltato da anni”

Redazione