Cronaca

Tentato di rubare un motociclo: nei guai due minorenni

TARANTO – I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Taranto, durante i servizi predisposti per la prevenzione nel territorio, la notte scorsa, hanno arrestato un 17enne e denunciato un 16enne, entrambi del posto, presunti responsabili del reato di furto aggravato. I militari dell’Arma, a seguito di una chiamata anonima pervenuta tramite il numero di pronto intervento “112”, si sono immediatamente recati nel quartiere Salinella, dove hanno sorpreso i due giovani mentre armeggiavano su un motociclo. Dopo averli immediatamente bloccati, hanno verificato che il motociclo, un Aprilia Scarabeo 125 cc., non era di loro proprietà e che il bloccasterzo era stato danneggiato. A questo punto, i ragazzi sono stati accompagnati in caserma per gli opportuni accertamenti, al termine dei quali, il 17enne è stato arrestato e, su disposizione del PM della Procura per i Minorenni di Taranto, condotto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, mentre il 16enne è stato denunciato in stato di libertà.

Articoli correlati

Scontro tra auto, dopo un mese di agonia muore 60enne. La moglie spirò il giorno dopo

Redazione

Malore in acqua, muore 70enne brindisino

Redazione

13 enne violentata nel villaggio turistico? Indagini su un animatore

Mario Vecchio

Maltratta familiari per droga: arrestato 45enne

Redazione

Tragedia nella marina di Pulsano, 70enne muore sotto gli occhi dei bagnanti

Isabel Tramacere

Spaccio di droga: 14 arresti e 17 indagati

Andrea Contaldi