Attualità

Grande festa per i 20 anni dei Negramaro. Ma che caos in auto

GALATINA (G. Serafino) – Grande festa a Galatina per il concerto-evento dei Negramaro. La band salentina, capitanata da Giuliano Sangiorgi, ha festeggiato i primi 20 anni di carriera all’aeroporto “Fortunato Cesari” di Galatina davanti a circa 40mila spettatori. Uno show travolgente arricchito da tanti artisti, amici della più importante band salentina. Da Ariete a Samuele Bersani, da Aiello fino a Rosa Chemical, passando per Nicolò Fabi, Sangiovanni, Malika Ayane, fino ad arrivare a Fiorella Mannoia, Diodato ed Ermal Meta. Emozionante l’arrivo sul palco di Elisa, con cui Giuliano Sangiorgi ha duettato sulle note di Diamanti e Basta Così. Tutti a omaggiare i due decenni di musica dei Negramaro che hanno fortemente voluto festeggiare in casa l’importante ricorrenza. Dai primi successi che hanno reso celebri Giuliano, Lele e gli altri, fino alle ultime hit amatissime dal pubblico. Filo conduttore della serata, il forte legame tra la band ed il Salento. Una grande festa che però ha fatto registrare più di qualche problema di viabilità.

Concerto che ha preso il via 45 minuti dopo l’orario previsto per via delle lunghe code, anche fino a 10 km, createsi per raggiungere le aree parcheggio allestite per l’occasione, con tanti fan giunti sulla pista dell’aeroporto nei pressi del palco a concerto già iniziato. Disagi anche in uscita con traffico bloccato ore intere plungo la SS101 e le altre vie d’esodo. Auto incolonnate fino a notte inoltrata prima di riprendere la marcia verso casa.

Articoli correlati

Fdi: “Inchiesta Covid è il fallimento della gestione della pandemia. Emiliano chieda scusa”

Redazione

In Puglia nel 2023 registrati 3.643 reati ambientali

Redazione

Corsa a due per la presidenza del Tribunale

Redazione

Lecce, riapre alla circolazione via Vito Carluccio

Redazione

Tangenziale Est, arriva il primo dei due nuovi autovelox

Erica Fiore

Imprese e lavoro, i nuovi corsi di Its Academy Mobilità

Redazione