Sport

Fall, Brindisi: “fare il massimo possibile senza porsi dei limiti”

Il Brindisi continua la preparazione del quartier generale del ritiro di Castelluccio Inferiore.

L’arrivo di Davide Petrucci testimonia che la società del Presidente Arigliano punta ad una salvezza tranquilla, anche se con un colpo così i tifosi sognano in grande.

Il Brindisi è ancora un cantiere aperto, mancano ancora diversi tasselli ma il lavoro fatto finora testimonia la bontà di un progetto che mira a creare il giusto mix di esperienza e gioventù, quella bella gioventù che permette di raggiungere nel migliore dei modi l’obiettivo del minutaggio under che è importantissimo, specialmente per una società neopromossa che punta al consolidamento nel calcio professionistico.

Gli occhi degli addetti dei lavori sono puntati sui movimenti che il diesse Cerri farà per il reparto avanzato della squadra da affidare a Danucci. Uno dei nuovi obiettivi sembra possa essere Davide Lamesta, esterno destro di 23 anni dell’Alessandria che Cerri conosce bene.

Il mercato è lungo, ma urge trovare un attaccante. Sfumata ormai la pista Vazquez, sembra svanire anche l’obiettivo Perez.

Vero è, però, che c’è l’esperto Palazzo ma non basta.

Così come è vero che uno degli ultimi arrivati, nel reparto offensivo, Mbarick Fall, classe ‘97, col doppio passaporto e cioè italiano e senegalese, è motivatissimo e attraverso il canale social della società brindisina non ha nascosto questo suo entusiasmo:

“Non potevo rifiutare l’offerta del Brindisi; è la prima volta che esco di casa, ho sempre giocato al Nord, a Milano, sono molto contento per questa nuova esperienza e sono carico e ce la metteremo tutta”.

Fall poi parla del prossimo campionato:

“Sarà un campionato molto complicato, bisognerà pensare step by step, di partita in partita, e fare il massimo possibile senza porsi dei limiti”.

Infine, sorride e lancia un appello ai tifosi:

“Speriamo di vedervi sempre in tanti allo stadio e noi renderemo il centomila per cento per rendervi il più felice possibile”.

E la frase che dice Fall – senza porsi nessun limite – è musica per le orecchie di chi ama la maglia del Brindisi.

Articoli correlati

Alla scoperta di Neusfit sede del ritiro del Lecce

Mario Vecchio

Casarano, preso l’attaccante Loiodice

Carmen Tommasi

Serie C – Taranto, esordio in trasferta col Giugliano

Redazione

New Basket Brindisi: ecco il brindisino doc Davide Buttiglione

Carmen Tommasi

Virtus Francavilla, ufficializzato l’attaccante Momar Diop

Carmen Tommasi

Hdl Nardò: per Bjelic un nuovo ruolo, ma nel settore giovanile

Redazione