Eventi

Taranto, Settimana Santa: oggi l’ultimo atto dei suggestivi Riti

TARANTO – Dopo circa 18 ore si è conclusa questa mattina a Taranto, alle 10,45 la processione dei Sacri Misteri. Un lungo pellegrinaggio partito ieri alle ore 17 dalla chiesa del Carmine con l’uscita del troccolante e poi via via i vari simboli: il Gonfalone, la Croce dei misteri, le statue di Gesù nell’orto, la colonna, Ecce homo, la Cascata, il Crocifisso, la Sindone, Gesù morto e l’Addolorata. Il tutto accompagnato dalle poste di confratelli che in coppia hanno attraversato piazza Giovanna XXIII, via D’Aquino, piazza Immacolata, via Di Palma, via Regina Elena, per poi sostare brevemente nella chiesa di San Francesco.

Poco prima l’arcivescovo mons. Filippo Santoro aveva rivolto il tradizionale discorso ai fedeli dal balcone della chiesa del Carmine che si affaccia su piazza della Vittoria, durante il quale ha tra l’altro auspicato per Taranto un futuro più sereno e basato su una fattiva collaborazione tra i cittadini. Il pio corteo ha poi ripreso il suo lento percorso, caratterizzato dalla tradizionale andatura detta nazzicàta , attraversando via Anfiteatro, via Massari e nuovamente piazza Carmine.  Sempre suggestivo il momento in cui il troccolante ha bussato per tre volte al portone della chiesa, a cui ha fatto seguito l’altrettanto tradizionale applauso del numeroso pubblico presente sin dalle prime luci dell’alba. E come sempre il supporto musicale, con le struggenti marce funebri, è stato assicurato alla processione da ben quattro complessi bandistici: due dalla provincia (Montemesola e Palagiano) e altrettanti di Taranto (Lemma e S.Cecilia).

L’ultimo atto dei riti della Settimana Santa tarantina si è quindi concluso, così come la maratona televisiva proposta da Telerama sul digitale terrestre, in streaming e sui social già da giovedì scorso, per garantire proprio a tutti di seguire questi momenti così attesi e suggestivi anche a diversi km di distanza.

Articoli correlati

Al via la 30^ edizione della “Sagra te lu Ranu”

Redazione

Il 20 agosto il live della cantante soprano Carly Paoli

Redazione

La principessa di Monaco “danza” tra i gioielli storici e architettonici leccesi

Redazione

Divertimento e spettacoli per tutti: arriva Palasummer Festival 2024

Redazione

Tutto pronto per la settima edizione di “Corti in tavola”

Redazione

Mezz’Estate al cinema: tra hobbit, amori e ragnatele

Davide Pagliaro