Eventi

“Dai un calcio alla povertà”: campioni di solidarietà

LECCE – In musica, con video, chiacchierando. In compagnia di un campione diventato in poco tempo l’idolo dei tifosi del Lecce. Mille modi per affrontare mille forme di un tema: la povertà.

E “Dai un calcio alla povertà” è il titolo dell’evento culturale promosso da Caritas Diocesana Lecce insieme alla Fondazione Casa della carità che si è tenuto sul palco del Teatro Apollo, presentato da Marco Renna, per sensibilizzare un pubblico variegato nella convinzione che “Oltre a quella più conosciuta legata al cibo e all’alloggio, c’è anche una povertà del razzismo, dell’indifferenza, c’è una povertà educativa”, e c’è una povertà delle relazioni sociali.

L’attaccante giallorosso Ceesay ha parlato di come anche nello sport la squadra, l’altro, siano tutto. Perché chi sta in panchina è importante come chi sta in campo.

Articoli correlati

Il Giglio d’Oro è un vero e proprio festival di canzoni per bambini

Redazione

Pronti per la 38ᵃ sagra dell’uva Cardinal e del vino

Redazione

A Lecce due settimane di iniziative per non dimenticare la Shoa

Redazione

A Torre Rinalda il ricordo del finanziere-eroe

Redazione

Arriva l’App per la raccolta differenziata

Redazione

Intitolato al capo scorta di Falcone uno stabile confiscato alla Mafia

Redazione