Asl, il direttore generale Rollo salvato in extremis da un infarto

LECCE – Il direttore generale della Asl di Lecce Rodolfo Rollo è stato salvato in extremis da un arresto cardiaco. Ad agire, il personale del 118. Rollo ha avuto un infarto proprio davanti al pronto soccorso, che aveva raggiunto con la sua auto in seguito a un malore. Non ha fatto in tempo neanche a entrare in ospedale: si è accasciato. Hanno assistito alla scena i sanitari del 118 che erano lì nei pressi dell’ingresso, accanto a un’ambulanza. Sono intervenuti immediatamente, con massaggio cardiaco e defibrillatore, salvandogli la vita.

Ora, a quanto se ne sa, le condizioni di Rollo sono stabili. Ovviamente è ricoverato e sotto osservazione.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*