In casa droga e tre pistole a salve: nei guai 22enne

PRESICCE-ACQUARICA – In casa nascondeva cocaina e marijuana suddivise in dosi e pronte per la vendita, materiale per il confezionamento della droga, 520 euro in contanti probabile incasso della serata e tre pistole a salve. Per questo per un 22enne di Presicce Acquarica sono scattati i domiciliari, al margine di un blitz dei poliziotti di Taurisano in casa sua.

Il giovane era già noto per precedenti legati allo spaccio. Il blitz è nato dal sospetto che il 22enne avesse ripreso la sua attività di spaccio, tant’è che all’esterno dell’abitazione è stato bloccato dagli agenti in compagnia di un cliente. Poi gli approfondimenti all’interno dell’abitazione e, da qui, l’arresto.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*