Siringhe e cocci di vetro sulla spiaggia: si corre ai ripari

LECCE – Dopo il ritrovamento di siringhe e cocci di vetro sulle spiagge, il Comune di Lecce ordina un intervento di pulizia straordinario sui tratti ricadenti in area Sic e Parco di Rauccio. L’ordinanza urgente è stata emessa nelle scorse ore: già il 13 luglio scorso, la ditta affidataria del servizio di pulizia ha segnalato al Comune il ritrovamento di pezzi di vetro sugli arenili ricadenti in area Parco e sito di importanza comunitaria, precisamente nei pressi del Lido Cambusa, Lido Circeo e Lido Maluha Bay.

Inoltre, siringhe sono state ritrovate nel tratto compreso tra le marine di Torre Chianca e Torre Rinalda. In quei segmenti di litorale è previsto, per direttiva comunitaria, che l’intervento di pulizia possa avvenire solo manualmente. Stante la situazione di pericolo, però, il Comune ha ora ordinato un intervento straordinario di pulizia meccanizzata con vagliatura della sabbia

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*