Da lunedì al via i vaccini per le forze dell’ordine e personale scolastico

LECCE- Docenti e forze dell’ordine: tutto pronto per il via alla campagna vaccinale che ha previsto queste due categorie come quelle che terranno impegnati medici e infermieri per le prossime settimane. A Lecce le postazioni per le vaccinazioni delle forze dell’ordine sono state allestite in due tendoni all’interno della caserma dei vigili del fuoco. Per tutta la prossima settimana saranno vaccinati insieme ai militari della guardia di finanza e ai carabinieri. Un’altra postazione è stata allestita a Gallipoli. A presidiare le operazioni ci saranno i medici del 118.

Per le scuole le vaccinazioni, già cominciate, vengono effettuate all’interno dei singoli istituti.

Scuola e forze armate rientrano nella categoria dei lavoratori che appartengono a servizi essenziali, insieme al sistema giudiziario e carceri, operatori dell’informazione, trasporti, ecc. Poi si passerà al resto della popolazione. Il vaccino che sarà sommistrato è AstraZeneca, a cui Aifa ha imposto la somministrazione solo alle persone sotto i 65 anni anni di età e senza patologie. Questo significa che, paradossalmente, gli ultimi ad essere vaccinati saranno anziani, disabili, malati.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*