Fazzi, da oggi sosta a pagamento: cittadini divisi

LECCE- Dopo la firma tra Asl e Comune di Lecce, inizia oggi la rivoluzione dei plessi ospedalieri in nome della lotta contro i parcheggiatori abusivi e il cosiddetto parcheggio selvaggio. Di fronte al Fazzi, infatti, proprio da questa mattina si è dato il via alla sosta a pagamento: 30 centesimi la tariffa minima, 60 centesime quella oraria e 1,50 quella giornaliera. Un cambiamento questo che in parte crea polemica, ma che per qualcuno rappresenta una giusta alternativa  per venir meno una volta per tutte ai parcheggiatori abusivi. Altra novità, l’incremento dei controlli all’entrata dell’ospedale , dove potranno accedere sono gli aventi diritto: dai dipendenti ai mezzi di soccorso, dalle forze dell’ordine alle personale con difficoltà motorie e dializzati.

Ricordiamo comunque che posteggi auto a pagamento in Piazza Muratore saranno 202, quelli non a pagamento tra Piazza Muratore e via Gino Rizzo 350, con l’aggiunta di 10 stalli per i diversamente abili.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*