Neve nel Salento? Probabilità del 70% tra il 3 e il 5 gennaio

SALENTO- È ancora impressa nella mente la nevicata del gennaio 2017, quando nei giorni delle feste, a ridosso e durante la Befana, Burian portò un’ondata di gelo che imbiancò il Salento. Una coltre bianca che rese magico il paesaggio ma che portò ad una vera e propria paralisi nella circolazione soprattutto, cogliendo di sorpresa un Salento decisamente impreparato alle nevicate. Che il fenomeno possa ripetersi anche nei primi giorni del 2019 secondo i meteorologi prende sempre più corpo. L’ipotesi di una ondata di gelo e neve per i primi giorni del nuovo anno diventa sempre più concreta. Una massa d’aria di origine artica scenderà impetuosa verso l’Europa e arriverà in Italia Mercoledì 2 Gennaio. I venti soffieranno da Nord e Nordest sino a 60-80 km/h provocando forti mareggiate sulle coste adriatiche e accompagneranno una perturbazione che provocherà nevicate diffuse anche nel Sud Italia e in Puglia, anche a bassa quota. È ancora presto per dirlo, ma chissà, lo spettacolo del salento in bianco da cartolina, fotografato in ogni dove, potrebbe ripetersi. La probabilità di una possibile nevicata è, secondo il meteorologo Giuseppe De Vitis, del 70% nei giorni tra il 3 e il 5 gennaio 2019. E se non ci sarà proprio la neve, comunque le temperature caleranno in picchiata, ben sotto lo zero. Meglio non farsi trovare impreparati.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*