Accordo tra Comune e Curia, dal 2 luglio San Matteo e Sant’Irene aperte anche all’ora di pranzo

LECCE – Grazie a un piccolo contributo da parte del Comune da lunedì 2 luglio sarà possibile tenere aperte, anche nelle ore della pausa pranzo, e dunque continuativamente dalle 9 alle 20, le chiese di San Matteo e Sant’Irene. Due luoghi di grande pregio artistico e architettonico che vanno ad aggiungersi al Duomo e a Santa Croce per i quali già da tre anni le parrocchie garantivano l’apertura continuativa dal 1 giugno al primi di settembre. I maggiori capolavori del Barocco leccese sono in questo modo aperti alle visite per tutta l’estate per essere ammirati da visitatori e turisti. 

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*