Valigia davanti alle poste, scatta l’allarme bomba. Dentro vestiti di scena

minerva

LECCE- Un trolley abbandonato davanti all’ufficio postale fa scattare l’allarme bomba e sul posto in poco tempo arrivano gli artificieri dei carabinieri. È accaduto nella notte a Lecce in via Cavallotti. A destare i sospetti il fatto che la valigia, segnalata da una donna con una chiamata al 112, si trovasse davanti ad un obiettivo sensibile, la cassa continua dell’ufficio postale e che sui muri nelle immediate vicinanze ci fossero delle scritte No Tap.

L’artificiere è arrivato sul posto predisponendo tutto per far brillare il trolley, monitorato con il robot in dotazione, ma è stato fermato dalla legittima proprietaria, che lo aveva semplicemente, dimenticato. La donna, di Lequile, è arrivata trafelata, sperando di ritrovare la sua valigia. All’interno c’erano dei vestiti di scena perché in sera aveva danzato in uno spettacolo che si era tenuto nel Politeama. È arrivata giusto in tempo per non vederli inceneriti e ha ringraziato per questo il maresciallo incaricato. Per quanto riguarda le scritte No Tap, erano lì già da tempo.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*