Tap, Morciano (Pd): rivendicare impegni precisi per il Salento

LECCE – “Su TAP, i Sindaci del Partito Democratico vogliono senza infingimenti delineare una linea chiara – così il neo eletto segretario provinciale del partito, Ippazio Morciano che aggiunge – Fermo restando la nostra assoluta contrarietà alla individuazione del sito di San Basilio per l’approdo della infrastruttura e consci che in ogni contesto politico e giudiziario si sono consumati i dovuti confronti e su più livelli, ora che l’opera è in corso di realizzazione dobbiamo rivendicare davanti alle istituzioni regionali e nazionali, che nell’opera hanno avuto precise responsabilità, anche dei precisi impegni per il nostro Salento. Tra questi oltre alla decarbonizzazione anche un nuovo modello di sviluppo e di investimenti che metta al centro il rispetto del territorio e di tutti i suoi delicati equilibri . Questo è a nostro avviso il miglior modo di addivenire ad una soluzione ragionevole di una vicenda senza dubbio nata e gestita male.

Pertanto nella libertà di partecipazione personale anche alla prossima riunione convocata dai colleghi sindaci di Melendugno e Vernole, riteniamo con rispetto che il dibattito debba rimanere nell’alveo di luoghi più istituzionalmente idonei, quale per esempio l’assemblea dei Sindaci della Provincia. Proveremo a dire che non c’è credibilità davanti alla questione Tap se non si dibatte in modo serio su tematiche su cui non si può tacere

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*