Alghe nella darsena: “Anche ai pescatori Frigole sia dato indennizzo per i danni subiti”

LECCE- “Sia dato un indennizzo anche ai pescatori di Frigole”. Questa la richiesta del Presidente della Commissione Controllo, l’On. Antonio Rotundo. Per lungo tempo le alghe hanno intasato la darsena di Frigole, ostacolando diversi pescatori che hanno dovuto così ridurre notevolmente la loro attività di pesca, subendo al contempo gravi danneggiamenti alle loro imbarcazioni.

“Tutto ciò risulta con assoluta evidenza anche dai verbali della commissione consiliare, presente l’assessore Messuti -afferma Rotundo- dove è tra l’altro allegata per iniziativa della cooperativa dei pescatori già dal mese di aprile 2015 abbondante documentazione fotografica delle condizioni di totale inagibilità della darsena. Già allora si chiese un indennizzo, ma a distanza di molti mesi a tutt’oggi nessuna decisione è stata presa, penalizzando pesantemente i pescatori di Frigole i quali evidentemente sono considerati da Perrone e company cittadini di serie B rispetto ai pescatori di San Cataldo ai quali è stato invece riconosciuto un indennizzo di 4 mila euro. Credo che tutto ciò sia del tutto inaccettabile, da qui l’appello -conclude Rotundo- affinché si provveda prontamente a risarcire anche i pescatori di Frigole con lo stesso indennizzo ponendo fine alla politica dei due pesi e due misure”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*