Gli chiede di sanare il debito e lo prende a bastonate: 24enne nei guai

CASARANO- Era arretrato con il pagamento delle rate d’affitto, da qui la nascita di un contenzioso economico che è sfociato con un’aggressione a colpi di mazza da baseball. A finire in manette: Hermes Luigi Rosafio, 24 anni.

E’ accaduto a Casarano, su via Roma. All’ulteriore richiesta di sanare il debito, il giovane non ci ha visto più dalla rabbia. Ha preso un bastone e ha aggredito il suo creditore. Quest’ultimo è riuscito a scappare trovando rifugio in locale . Il 24enne invece ha continuato a prendere colpire con violenza la sua auto, danneggiando finestrini e parte della carrozzeria.

Sul posto sono giunti i carabinieri che dopo aver rintracciato la vittima, successivamente trasportata in ospedale dove è stata giudicata guaribile in 20 giorni, hanno trovato e arrestato l’aggressore. Per lui sono scattati i domiciliari.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*