Cisl: ”Lavoratori Leadri potrebbero essere impiegati per la realizzazione della Regionale 8”

LECCE- “Finalmente qualche buona notizia per i lavoratori edili della ditta Leadri che potrebbero essere nuovamente impiegati nel cantiere relativo alla realizzazione della Strada Regionale n. 8, quella che collega Lecce a San Foca, marina di Melendugno.
Lo annuncia Donato Congedo, segretario generale della Filca Cisl di Lecce dopo essere stato informato sugli esiti dell’incontro tenutosi lunedì scorso in Prefettura.

A quanto ci risulta il nuovo progetto, elaborato dalla Regione Puglia in ottemperanza al pronunciamento del Consiglio di Stato dell’ultimo febbraio scorso, non dovrebbe incontrare ulteriori ostacoli sia dal punto di vista amministrativo che da quello relativo all’impatto ambientale e paesaggistico”.

“Si tratta di una buona notizia perché a distanza di due anni dalla loro sospensione, i lavori sulla Strada Regionale n. 8 potrebbero essere sbloccati in tempi brevi. “Un’altra buona notizia è rappresentata, inoltre, dall’avvio dei lavori riguardanti i sottopassi di Sternatia e San Cesario, di competenza della Provincia di Lecce, e che avverrà nelle prossime settimane. A questo punto – conclude Congedo – auspichiamo che anche Anas sciolga i dubbi sulla realizzazione della S.S. 275 Maglie- Leuca quanto prima possibile”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*