Rinunciano alla rapina in farmacia per i troppi clienti e uno si costituisce

doc cantina salice

NARDO’-  Si sono presentati in farmacia con l’intenzione di rapinarla , ma la presenza di alcuni clienti li ha fatti desistere. I due avevano il volto coperto da un passamontagna e uno era armato di una pistola . L’episodio ieri sera alle 20 in via della resistenza a Nardò.
Non si aspettavano, probabilmente, di trovare dei clienti, e sono fuggiti. In mattinata uno dei due banditi ha deciso di costituirsi presentandosi nel commissariato di polizia di Nardò. Ha 19 anni ed è del posto. È stato indagato per tentata rapina in concorso . Ed ora è caccia al complice

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*