Le luminarie, che spettacolo torna la magia di Santa Domenica

SCORRANO- La Festa di Santa Domenica di Scorrano è famosa a livello mondiale per le sue luminarie. Uno spettacolo che incanta ogni anno i turisti e i salentini, avvolti dal fascino e dalla magia dell’accensione.
Una festa ricca di eventi ma che è sopratutto una celebrazione in onore della santa che tutta la comunità di scorrano venera e che raccoglie attorno alle sue reliquie migliaia di devoti. Si parte domenica e gli appuntamenti sono davvero tanti.L’attrazione principale la regala la Marianolight, anche quest’anno con tante sorprese:  “L’Arte è dinamica, il Bello è eterno!” storia di un viaggio e delle gesta architettoniche dell’Uomo, il Cubo di Luce, inteso come il più piccolo pixel della nostra immagine, il mattone iniziale, la base dalla quale tutto prende forma; i Dolmen, strutture megalitiche molto semplici ma dalla natura metafisica che avevano la funzione di stabilire una connessione con il Divino, nel mondo terreno se usati come templi, nell’aldilà se usati come monumenti funerari; e la  Galleria Geometrica composta da 5 portali/dolmen che, partendo dal Cubo di Luce, si ingrandiscono gradualmente fino ad introdurre il logico sviluppo di questo, la ciclopica Piramide Maya, una colossale struttura di 25 metri, ricca di innumerevoli rimandi astrologici di grandezza.

Infine ci sono le Due Torri Rotanti, esempio di avanguardia architettonica al servizio dell’uomo e delle sue nuove ed antiche esigenze, persino di grandezza.

Le due Torri Rotanti sono composte da 20 quadrati di ringhiere che ruotano con un incremento di 4,5 gradi, sino ad un’altezza di 24,5 metri e sono collegate tra loro da una trave centrale anch’essa ruotante.Da segnalare per questo progetto l’utilizzo esclusivo di un nuovo software 3D che gestisce 15.000 canali contemporaneamente: una nuova frontiera tecnologica nel campo delle scenografie luminose e nel caso specifico delle luminarie, la stessa utilizzata anche per L’Albero della Vita dell’Expo di Milano.

Completata questa avveniristica installazione, stiamo già lavorando alacremente per il grandioso evento KOBE LUMINARIE di dicembre in Giappone nel ventennale anniversario del tragico terremoto.

Tutto quindi è pronto, la festa comincia sabato e durerà sino al 9 luglio.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*