Parcheggio Ex Enel, il Comune detta i tempi: “Firma della convenzione entro 2 mesi”

LECCE- Contiene la regolamentazione dell’uso pubblico e la gestione del parcheggio ex Enel la prima bozza di convenzione consegnata in queste ore da fervida Costruzioni, la società proprietaria del parcheggio, nelle mani dell’assessore al traffico e alla mobilità del comune di Lecce, Luca Pasqualini, il documento che dovrà essere firmato per consentire l’utilizzo dell’edificio.
Ora sarà necessario, approfondire LA BOZZA IN QUESTIONE CON I TECNICI DEL COMUNE, POI, eventualmente la sottoscrizione.  “Un’operazione a costo zero, per l’amministrazione comunale – ha sottolineato l’assessore Pasqualini– che riceverebbe solo benefici dalla sottoscrizione della convenzione”.  La richiesta dell’amministrazione è stata quella di conoscere nell’arco di un paio di mesi, (che serviranno per portare a termine le operazioni), e con esattezza, i tempi necessari perchè i cittadini possano usufruire dei parcheggi.

Intanto la società, ha nuovamente garantito:” entro due settimane chiuderemo le trattative per la vendita”

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*