Tragedia in mare, muore sub a Casalabate

CASALABATE- Ennesima tragedia nelle acque del Salento. Nel pomeriggio un sub è morto annegato. La tragedia si è consumata a Casalabate.

La vittima è Giovanni Bagordo,  un 54enne  originario di Cellino San Marco ma residente da alcuni anni a Dusseldorf, in Germania.

L’uomo era uscito in mare per un’immersione subacquea ma all’improvviso sembra che sia stata colto da un malore. Immediati i soccorsi. Il 54enne è stato ritrovato impigliato tra le reti. Purtroppo per lui non c’è stato nulla da fare. Sul posto anche i carabinieri.

Purtroppo in questi giorni sono tanti i decessi che si registrano sulle spiagge. E’ di domenica scorsa la notizia di due bagnanti morti a San Foca e Tricase: mentre lo scorso 16 agosto ha perso la vita  nelle acque tra Santa Cesarea Terme e Castro, un sub romano, Pietro Bechini, 58anni, farmacista. Ma questi sono solo i casi più recenti.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*