Botte dopo gli schiamazzi, turista finisce in ospedale

GALLIPOLI- La notte brava si conclude nel pronto soccorso dell’ospedale di Gallipoli dove un giovane turista perugino si è recato per le ferite rimediate nel corso di un’aggressione.
É quanto accaduto domenica notte, dopo una lite fra un gruppo di turisti ed alcuni residenti. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, alcuni ragazzi umbri, in vacanza a Gallipoli, in una villetta presa in affitto nei pressi di Lido San Giovanni, sarebbero stati un po’ troppo rumorosi, tanto da richiamare l’attenzione, ed anche i rimproveri, di una loro vicina di casa.

La donna, per tutta risposta, è stata offesa ed insultata dai vacanzieri. La vicenda ha avuto uno strascico inatteso: 4 giovani gallipolini hanno raggiunto la comitiva chiassosa ed è scoppiata una rissa al termine della quale un 24enne, originario di Perugia, è stato condotto in ospedale per le ferite riportate. Nulla di grave, se la caverà in pochi giorni. Al momento non è stata presentata alcuna denuncia.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*