Ai domiciliari, si scaglia contro i carabinieri durante un controllo: arrestato 24enne

MELISSANO- Resistenza, violenza, minaccia, lesioni a pubblico ufficiale nonché evasione. Sono questi i reati che hanno portato all’arresto di  Mirco Pizzi, 24enne di Melissano, già sottoposto ai domiciliari per un furto commesso qualche mese fa.

 

Durante un controllo dei militari nei pressi della sua abitazione, il giovane è stato sorpreso in compagnia di altri  due giovani, in contrasto quindi con le disposizioni dei regimi domiciliari.

Così, mentre uno dei carabinieri stava procedendo all’identificazione dei due, Pizzi ha tentato di fuggire, ma sul pianerottolo si è incrociato con un militare, che ha aggredito verbalmente e con un pugno allo stomaco, lasciandolo senza fiato, riuscendo così a guadagnare la fuga. A quel punto è scattato l’inseguimento.

Una volta fermato, il 24enne ha continuato a inveire contro i carabinieri. Successivamente è stato portato in caserma e  il pm di turno ha  disposto l’accompagnamento in carcere del Pizzi a sua disposizione.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*