Cronaca

Perrone scrive a Vendola: “Intervieni sulle morosità di Iacp verso Aqp”

LECCE- Morosità di Iacp nei confronti di Acquedotto Pugliese, il Sindaco Paolo Perrone scrive una lettera al governatore Nichi Vendola. “Purtroppo gli occupanti degli alloggi, scrive il primo cittadino, stante l’attuale crisi economica che ha investito il Paese ed in particolare le fasce più deboli, non possono sanare i loro debiti nei confronti di Aqp anche attraverso la loro rateizzazione.

L’attuale legge regionale stabilisce che l’ente gestore istituisce un fondo sociale da utilizzarsi per la corresponsione di contributi agli assegnatari che non siano in grado di sostenere l’onere per il pagamento del canone di locazione. Di conseguenza chiedo, conclude Perrone, di intervenire sia presso lo IACP, ente strumentale dello Iacp che presso AQP, società pubblica interamente partecipata dalla Regione”.

Articoli correlati

Rissa alla Camera: il deputato salentino Donno esce in carrozzina

Redazione

Moglie denuncia i maltrattamenti, marito si reca in caserma e viene arrestato

Redazione

Rapina violenta in casa di un’anziana: una condanna e un’assoluzione

Redazione

Lecce, truffa da 67 milioni di euro con i Superbonus 110. Dodici indagati

Mario Vecchio

Cocaina in camera da letto, arrestato un 43enne

Redazione

Azzannata da un cane di grossa taglia, non ce l’ha fatta la donna di 98anni

Redazione